Tempo libero: come uscire dalla routine in 7 mosse

Il tempo libero deve essere impiegato per rilassarsi, ma in modo produttivo. Molti passano le loro domeniche o le ferie sempre negli stessi luoghi. I week end sono tutti uguali e spesso, invece che rilassarsi, ci si annoia. Come fare allora per uscire dalla routine?
Ti suggerisco 7 mosse per impiegare il tempo libero e liberarti dalla consuetudine.

tempo-libero

1) Cambia luoghi

La prima cosa da fare per impiegare bene il tuo tempo libero è cambiare luoghi. Evita di andare sempre al solito campo da calcetto con gli amici, a mangiare la pizza nella solita pizzeria, a fare il solito giro in città. Fai qualcosa che possa arricchire le tue conoscenze, per lo meno geografiche. Parti per una meta che non ha mai visto, anche lontana. Se vuoi uscire dalla routine l’esperienza del viaggio è una di quelle che può apportare un grosso cambiamento.

2) Impara a conoscere i luoghi più vicini

Si dice che per stabilire il senso di appartenenza in un luogo, bisogna avere coscienza di quello c’è nel raggio di 3 km. Tu conosci quello che c’è intorno a casa tua nel raggio di 3 km? Se la risposta è no, allora ti suggerisco di fare una bella passeggiata quando avrai del tempo libero e andare alla scoperta della tua città.
In alternativa puoi anche prendere degli autobus fino a fine corsa o che abitualmente non usi, per conoscere meglio le zone che non frequenti. Sarà divertente.

3) Scegli uno sport

Rimanere davanti alla televisione significa solo accumulare stress e notizie negative. Basta anche solo un telegiornale per rovinarti la giornata. Scegli invece di iniziare a fare attività fisica, anche jogging all’aperto e cambierà di molto la tua routine. L’attività fisica aiuta a star meglio e mette anche di buon umore, come suggerisce insistentemente la scienza, quindi perché rinunciare a essere più allegri?

4) Dedicati a nuove esperienze

Il pensiero va a chi lavora in ufficio, a chi fa la casalinga, a chi si dedica interamente alla famiglia e agli altri e mai a se stesso. E a te quando ci pensi? Programma di iniziare a fare nuove esperienze secondo le passioni che hai accantonato. Iscriviti a una scuola di ballo, a un corso di pittura o di cucina, a una scuola di equitazione, in palestra, ecc. Qualsiasi cosa va bene, pur di ritagliare un po di tempo per la tua persona.

5) Coltiva la tua serenità

La routine, oltre che noiosa, può diventare anche stressante ed è per questo che è bene preservare la propria serenità o impiegare il tempo libero per recuperarla. I corsi di training autogeno possono essere utili allo scopo. Il tempo libero può essere impiegato anche per lo spirito e non solo per il corpo. Trova quindi un’alternativa a tutte quelle cose del mondo che ti distraggono e un luogo dove tu possa concentrarti su te stesso. Ne trarrai di certo un gran beneficio e la tua serenità trasparirà anche all’esterno, attirando la benevolenza degli altri.

6) Vai a fare campeggio

Il campeggio potrebbe essere un’alternativa divertente per uscire dalla routine e impiegare il proprio tempo libero in modo diverso dal solito.
La vita di campeggio ha il vantaggio di rimettere l’uomo in contatto con la “scomodità” e la precarietà propria di questo modo di villeggiare. E’ utile per sviluppare delle nuove abilità e rispolverare quelle già sperimentate, ma anche di sapersela cavare senza le solite “comodità” casalinghe. Non temere la vita del campeggio, perché è molto istruttiva.

7) Stai lontano da internet

Una delle cose che potrebbe cambiare la tua routine e permetterti di impiegare in modo nuovo il tuo tempo libero è quello di stare lontano da internet e dai social network.
Spegni cellulari, tablet, computer e qualsiasi cosa possa dare allarmi o suonare all’improvviso interrompendo il tuo relax. Passa il tempo libero come vuoi, ma disintossicati dalla rete e dalla mania di andare a controllare la bacheca. E’ diventato qualcosa di davvero “rivoluzionario”, oggi.

(Visited 161 times, 1 visits today)

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi