Come studiare un libro di 200 pagine in poche ore per superare un esame

L’esame si avvicina, la tensione sale alle stelle e tu, a pochi giorni dall’esame, hai ancora quel fatidico libro di 200 pagine da studiare? Non preoccuparti, perché farti assalire dall’ansia da ‘non ce la farò mai’ è il modo più veloce per concretizzare tutte le tue paure di fallimento. Considera sempre che ti stai preparando per un esame che durerà fra i 10 ed i 15 minuti, e che difficilmente verterà su argomenti impossibili o particolari approfondimenti del libro in questione: per questo motivo, ti basterà appropriarti degli argomenti principali, metabolizzarli e permetterti di parlarne con cognizione di causa all’esame, dando l’impressione che tu abbia trascorso mesi sul libro di testo. Come fare? Vediamo come studiare un libro di 200 pagine in poche ore.

studiare-velocemente-libro

Motivazione e coscienza

La prima cosa che devi fare, è raggiungere uno stato mentale adeguato alla tua missione: tranquillizzati, circondati di positività e affronta lo studio del libro con allegria e persino interesse. Fai finta che si tratti di un argomento che ti servirà per crescere a livello personale, e affrontalo con la netta convinzione che l’esame sarà solo quel momento di gloria che ti permetterà di dimostrare al professore che ti sei appassionato alle sue pagine. Anche se, probabilmente, la metà di esse neanche le avrai considerate.

Concentrati sulle premesse e sulle conclusioni

Prima di passare allo studio vero e proprio, concentrati sul capitolo introduttivo e sulle conclusioni: spesso queste due sezioni sono in grado di chiarirti sin da subito lo scopo che si è prefissato l’autore del libro, e le conclusioni alle quali è giunto. Questo significa che potrai già contare su una solida traccia degli argomenti forniti dagli altri capitoli, e che avrai una serie di risposte prima ancora di leggerli nella loro interezza.

Crea una visione d’insieme studiando i titoli dei capitoli

Adesso che hai una traccia generica, potrai rimpolparla leggendo i titoli ed i capitoletti dei vari capitoli presenti nel libro. Si tratta di uno step fondamentale per calarti ancora di più nell’argomento, e per rinforzare la traccia che ti sei già creato studiando l’introduzione e la conclusione. Quando lo fai creati una mappa mentale o, meglio ancora, una traccia su carta o su Word: fra un capitolo e l’altro lascia dello spazio bianco, che andrai poi a riempire con le parole chiave.

Leggi velocemente e segnati le keyword

Affronta ogni capitolo come un’entità separata, leggilo velocemente utilizzando la tecnica della lettura verticale, e fermati ogni qualvolta trovi una parola o un concetto che stuzzica la tua attenzione, o che ritieni importante in base a quanto hai già appreso. Segnalo con l’evidenziatore e annotalo sul tuo documento in Word, fino a creare una breve panoramica di ognuno dei capitoli contenuti nel libro.

Approfondisci i capitoli e ripeti seguendo la tua traccia

Una volta che avrai stilato una traccia per ogni capitolo, segnandoti le parole chiave sia su Word che sul libro, dovrai necessariamente approfondirlo. Leggilo una sola volta, e prova immediatamente a ripeterlo aiutandoti con la tua traccia: ti accorgerai che avrai appreso già tantissime nozioni importanti, che ti aiuteranno a creare una ulteriore mappa mentale dell’argomento. Da questo punto di vista, la ripetizione è il modo migliore per fissare i concetti, per comprenderli e per capire come esprimerli a parole tue.

L’importanza della ripetizione cumulativa

Una tecnica efficacissima per studiare un libro di 200 pagine in poche ore è la ripetizione cumulativa. Quando ti sentirai pronto, potrai ripetere il 1 capitolo, poi procedere alla ripetizione del 1 e del 2 capitolo, e così via, fino a ripetere l’intero libro in modo naturale e convinto. Ti accorgerai che, grazie a questa tecnica, riuscirai a condensare la ripetizione in circa 15-20 minuti, rafforzando ogni volta i concetti e diventando sempre più padrone dell’argomento.

Ti consiglio anche l’articolo sulle tecniche di memoria e apprendimento rapido  che ti saranno particolarmente utili per superare un esame universitario in tempi rapidi.

(Visited 2.946 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi