Frasi e affermazioni di Louise Hay per cambiare la propria vita

Louise Hay è oggi un’anziana signora novantenne americana divenuta scrittrice nella seconda parte della sua vita. Ha riscosso un enorme successo grazie ai suoi libri sul pensiero positivo.
Il suo best seller pubblicato nel 1984 “Puoi guarire la tua vita” è stato venduto in più di 35 milioni di copie in tutto il mondo e tradotto in innumerevoli lingue. Le sue affermazioni sono divenute famose e hanno aiutato molte persone a vivere meglio e più serenamente.
Ecco, dunque, alcune delle frasi e affermazioni di Louise Hay per cambiare la tua vita.

louise-hay

1) “L’amore è la grande cura miracolosa. Amare noi stessi compie miracoli nelle nostre vite”.

E’ un assunto dato per scontato ma che, se messo in pratica, produce realmente sconvolgimenti più che positivi nella tua vita.
Louise Hay ne è convinta perché l’amore cura davvero ogni male, che si tratti di un dolore emotivo o fisico. Un sentimento tanto forte si prova per gli altri in modo incondizionato, ma deve essere nutrito anche verso te stesso.
Se ti ami ti senti in pace, puoi donare amore a chiunque e questo crea intorno a te un’atmosfera di accoglienza, empatia e scambio senza aspettarsi nulla. E’ l’amore che smuove ogni cuore verso il bene e di certo riesce ad addolcire anche l’uomo più severo, introverso e negativo che si ha di fronte. L’amore, insomma, può tutto e bisogna coltivarlo e donarlo.

2) “Sono disposto a lasciare andare le tensioni (…) tutte le paure, (…) la rabbia (…) tutto il senso di colpa (…) tutte le vecchie limitazioni.”

A volte si creano dei veri e propri muri che diventano insormontabili a causa delle paure, della rabbia, del senso di colpa.
Inevitabilmente si creano stati di forte tensione anche verso gli altri, che vengono allontanati da un atteggiamento che limita la capacità che tutti hanno di stare insieme, condividere, gioire delle piccole cose, della quotidianità votata appunto alla positività.
Lungo il corso della tua vita succederanno molte cose che cambiano quell’atteggiamento positivo che è tipico dei bambini, che non aspettano altro che ricevere amore. Senza questa spontaneità potresti diventare una sorta di fortezza inespugnabile. Da questo atteggiamento chiuso e limitante derivano inimicizie, discordie, rotture, nevrosi, depressione, ansia e anche vere e proprie malattie, che si potrebbero evitare lasciando andare tutti questi sentimenti negativi. Lasciati tutto alle spalle perché è la soluzione per vivere serenamente.

3) “Gli Abbracci uccidono la depressione, riducono l’ansia e rafforzano il sistema immunitario.”

Tra le frasi e affermazioni di Louise Hay per cambiare la tua vita questa è una delle più emozionanti. Il contatto fisico come una semplice stretta di mano è già qualcosa di affettuoso, ma un abbraccio innesca davvero dei meccanismi di guarigione, rilassatezza, pace, gratificazione che forse nessun altro gesto può provocare. Il corpo reagisce a un abbraccio con un grande senso di protezione e questo lo fa sentire al sicuro. Allo stesso tempo è un gesto che viene restituito, generando altre sensazioni piacevoli in uno scambio che ha qualcosa che va oltre il semplice saluto o lo scambio affettuoso.

4) “Se vogliamo una vita felice, dobbiamo avere pensieri felici”.

Sembra facile, ma durante il giorno i tuoi pensieri tendono quasi sempre al negativo, condizionati da innumerevoli input che ti bloccano, ti impauriscono, ti fanno temere il peggio e non aiutano la tua crescita personale in senso ampio. Hai mai sperimentato quanta positività può portare alimentare pensieri buoni? I pensieri si proiettano nel modo di essere, nell’operato, nell’indole che traspare all’esterno e questo attira a sua volta positività, benevolenza, favore. In ogni giornata, persona, evento c’è qualcosa di positivo che devi avere la capacità di cogliere per credere in quello che fai, senza lasciarti condizionare o rattristare. Tutto, insomma, può essere trasformato con i pensieri felici.

5) ” Mi amo e mi accetto cosi come sono”.

Quanti problemi nascono dalla non accettazione di se? Oggi sono la bulimia o l’anoressia, ieri erano altri complessi che non permettevano di vivere serenamente. Ognuno di noi ha un potenziale che va valorizzato e il pensiero positivo di cui Louise Hay è promotrice vede il bello che c’è in ognuno. Non devi svilirti bensì valorizzarti, dentro e fuori, andare oltre l’apparenza, senza avere timore di cosa pensano gli altri, anche se alcuni riescono a intravedere meglio di te quanto vali.

(Visited 2.327 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi