Come raggiungere la felicità OGGI STESSO: I COMANDAMENTI della FELICITA’ e la Formula della Felicità Perpetua

Questo è forse l’articolo più importante di tutta la tua vita. Ti chiedo di leggerlo ORA e IL PIU’ POSSIBILE NUMERO DI VOLTE DA QUI IN AVANTI. Come un mantra.

Wayne Dyer srive nelle Vostre Zone Erronee:” La felicità è semplice, imparare ad essere infelici può essere un’ardua impresa”.

Quanti articoli hai letto finora sull’argomento? O consigli? O paternali? Funzionano? Non so. E in ogni caso nulla è in contraddizione con questo articolo.

Quel che so, quel che è saggio è questo: è stupido rimandare la felicità o condizionarla a un obiettivo futuro. Sfuggirà sempre, per definizione. La felicità è OGGI. Non dopo l’esame. Non dopo il fidanzamento. Non dopo il figlio tanto desiderato. E se non siete felici ORA, be… PARLIAMONE.

Due scelte hanno senso nella vita. Il suicidio, o la felicità. Stare a bagnomaria sospesi tra ansia, depressione, insoddisfazione, senso di colpa, procrastinazione e tutte le bestie che alimentano il lato oscuro della nostra vita, NON HA SENSO. Si deve vivere per essere FELICI. E’ la cosa più importante per definizione. La persona più intelligente che conosco è la persona FELICE. Si deve Provare con tutte le forze e tutti noi stessi, ad esserlo.

La chiave non sta tanto nel “mi serve questo” quanto nel “faccio questo ora e starò meglio”. Una persona ansiosa lavora di testa, una persona FELICE agisce. IMPARA I COMANDAMENTI DELLA FELICITA’ E DIVENTA UN FONDAMENTALISTA DEGLI STESSI (se trovi che siano di buon senso, questa è una Chiesa libera e criticabile).

Strada Autunnale
Non esiste una Strada per la Felicità, la Felicità è la Strada Stessa

L’AZIONE E’ IL MIGLIOR ANTIDOTO CONTRO L’INQUIETUDINE

Prendiamo OGGI come esempio. Se ti senti bloccato. Il lavoro. La ragazza/o (che manca o che scassa). Quel dato problema (la cui soluzione non è in vostro potere). LASCIA CHE TUTTO SI FOTTA. Oggi il tuo obiettivo è portare a termine un compito. Un piccolo compito. Ma FINO IN FONDO. E passare al compito successivo. Finchè la tua lista non diverrà ORDINATA e tutto avrà un senso nella tua vita. Ma Oggi è Oggi, e devi svolgere il tuo compito/OBIETTIVO; piccolo, piccolissimo compito. MA FINO IN FONDO, NON SI TORNA INDIETRO. Potrai vivere in una casa fatiscente, e trovare sensato avere un quadro meraviglioso da appendere al muro. Se per te ha senso, ha senso per l’Universo. E verrai ripagato con una sensazione di FELICITA’ immediata.

IMPARERO’ AD AVERE POTERE SULLE PERSONE

Prova a pensare che una persona X della festa sia antipatica. Cerca di trovarla antipatica ancora di più. Pensa tutto il tempo che sia antipatica e che ti trovi antipatico/a. Be, assai probabilmente ci avrai a che fare e parlerai con lei la tua sensazione verrà sicuramente amplificata. Perchè sei tu stesso che ha il POTERE di toccare le corde emotive di quella persona e farle rispondere come ti aspetti che risponda. No, non è legge di attrazione spicciola. E’ sana psicologia comportamentale e del pensiero. Prova a fare il viceversa. Prova a sorridere a una persona, la più antipatica che conosci. Benevolente, sorridente, con spirito costruttivo. Pensa che anche questa persona era un bambino/bambina e ha commesso pasticci ed è stata una simpatica canaglia. Cerca di guardare dentro questa persona. Magari è antipatica perchè ha molti problemi, ha avuto probabilmente drammi esistenziali, è una persona come te in tantissimi aspetti. Fa il caffè e si siede sul water come te. Avrai il potere di cambiarla se il tuo PENSIERO E’ FOCALIZZATO in tal senso.

MI ABITUERO’ A DARE AGLI ALTRI E A OFFRIRE ALTO VALORE

Ascolta attentamente. L’uomo è abituato a intrecciare relazioni con persone che elevano le sue PROBABILITA’ di SOPRAVVIVENZA/RIPRODUZIONE. Chi offre Valore è destinato ad essere elevato socialmente e ad essere ricercato da tutti. Se sei il tizio che a un barbecue procura da mangiare, sta attento al fuoco, prepara minuziosamente ogni cosa e si occupa degli altri, be sappi che questa cosa ha riconoscenza e un ritorno. Elimina la mentalità di scarsità “Perchè devo farlo io? Fallo e basta”. Gli altri te ne saranno riconoscenti e alla lunga tornerà tutto come un boomerang esponenziale: questo è il Principio di Reciprocità di Robert Cialdini.

“In genere l’uomo sente il bisogno di contraccambiare favori veri, o presunti tali. Questo aspetto è stato descritto anche nell’ambito dell’antropologia culturale come un aspetto che caratterizza tutte le società umane”

In pratica se offri il caffè o un pranzo a un amico/collega, lo stesso si sentirà NATURALMENTE in dovere di contraccambiare. A meno che non è un parassita e tende ad approfittarsi sistematicamente: ma sai benissimo che idea hai tu e gli altri di queste persone no? Verranno relegate ai margini della gerarchia sociale, o etichettati come tali “parassiti” “approfittatori” con conseguenza a lungo termine assolutamente non positive per loro.

Aumenta il valore che dai agli altri e automaticamente diventerai un “leader di uomini”, perchè ti vedranno, a livello conscio o assai spesso inconscio, come una persona che aumenta le loro probabilità di Sopravvivenza/Riproduzione.

E se la tua mentalità è focalizzata sulla tal cosa, avrai rendite costanti di positività e apprezzamento a breve/medio e lungo termine. Non alimentare quella vocina che ora ti sta dicendo “si, figuriamoci, dare agli altri, la gente è cattiva, maligna ecc.”. Dipende da te come sono gli altri. E’ una tua decisione e tu HAI IL POTERE DI INFLUENZARLI e di CAMBIARE questo aspetto della realtà.

FARO’ MOVIMENTO FISICO COSTANTEMENTE A COMINCIARE DA ORA

Il movimento fisico e lo sport in generale sono AMICI del buon umore. Qui non si parla di battere record mondiali o diventati dei fissati del fitness. Si tratta di prendere sane abitudini di camminare ALMENO 1 ORA al giorno tutti i giorni. Senza crearti scuse. E questo deve avvenire naturalmente, non è che ci si deve sforzare. L’unico sforzo deve essere ricordartelo e farla diventare un’abitudine. Una SANA abitudine. Se la tua scusa è che il posto di lavoro/Università/Scuola lo raggiungi necessariamente in auto: nessun problema. Parcheggia lontano. Esci in centro a piedi se puoi, o parcheggia 20 minuti più distante dallo stesso. Sistematicamente. Abolisci gli ascensori. Un piano per volta magari. Non devi sentire fatica. Il processo deve essere graduale. Ma comincia. OGGI STESSO. Il tuo fisico il tuo aspetto e la tua salute ringrazieranno.

ELIMINERO’ LA PAROLA PROCRASTINAZIONE DAL MIO VOCABOLARIO

Questo aspetto è CRUCIALE. Per provare felicità OGGI STESSO devi imparare a far sì che la tua lista di cose da fare sia BIANCA. Nulla dà un senso di soddisfazione e felicità così come questo punto forse. Per quanto la cosa possa sembrare non correlata. Ti assicuro che è così. Sul blog c’è scritto in lungo e in largo, come per esempio in quest’articolo, alla fine si tratta solo di questo.

PRENDERO’ DECISIONI VELOCI E IL MIO PRINCIPALE OBIETTIVO SARA’ L’AZIONE

Se la tua casa è un casino totale, così come la tua vita, non importa: PRENDI DECISIONI VELOCI. Non di certo mi riferisco a decisioni quali “cosa studiare all’Università” “Cosa voglio fare da grande”. Se devi fissare un appuntamento, scomodo, o pagare una bolletta, DECIDI ALL’ISTANTE cosa fare e FALLO. Stop. Non ti serve altro. Non rimuginare. Inizia e stop. Una serie di passi sequenziali. Devi portare avanti la tua giornata come una Checklist: se la tua vita è disordinata, non fa niente. Comincia da un compito qualsiasi. La lista delle cose da fare, e dei tuoi obiettivi di vita, si cristallizzerà come per magia giorno dopo giorno, se perseguiti in questa abitudine del PRENDERE DECISIONI VELOCI  e portare i compitini ad uno ad uno e fino in fondo. NON INVESTIRE IL TUO PREZIOSISSIMO TEMPO NELLE RIMUGINAZIONI: C’E’ SEMPRE QUALCOSA DA FARE. FALLA! Quest’abitudine avrà i suoi grossi vantaggi anche in campo SENTIMENTALE. Non fissarti con il ragazzo della vita o con la ragazza della vita, specie se non conosci ancora a fondo la persona: finirai con l’idealizzarla, e avere un atteggiamento che la porrà sul piedistallo. Impara a concentrarti su quello che puoi fare in un dato momento. Diventa cazzuto in questo senso, ossia nel PORTARE A FONDO PRIMA I COMPITINI, poi GLI OBIETTIVI, e entrerai in modalità: provo a parlarle subito, se è educata/o porto avanti la conoscenza in maniera sana, altrimenti non sto perdendo nulla. Semplice e Sano. Niente Seghe Mentali.

TIENI A MENTE: Non esiste una Strada per la Felicità, la Felicità è la Strada Stessa. Sii Felice QUI E ORA.

 

(Visited 1.070 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi