Come rilassarsi: 5 tecniche efficaci per rilassarsi

La tensione emotiva e lo stress sono macigni che ognuno di noi, anche se in modo diverso, si trascina dietro durante ogni singolo minuto della propria vita. Anche tu avrai sicuramente alcuni pensieri che ti tormentano, dubbi che ti avvolgono, pensieri e paure relative alla tua inadeguatezza o al fatto che la società ti vuole in un certo modo, e tu invece non lo sei: poco male, perché è ora che tu sappia che queste paranoie possono essere allontanate, semplicemente imparando a rilassarti e a distendere il tuo fisico e la tua mente. Così facendo, infatti, otterrai benefici su tutta la linea: ne guadagnerai in salute ed in umore, ed il tuo corpo comunicherà sensazioni positive a chi ti circonda, favorendo anche la tua vita sociale e lavorativa. Ed allora non ci resta che scoprire 5 tecniche efficaci per rilassarci.

rilassarsi

Ritagliati uno spazio solo per te stesso

Viviamo in un mondo che corre veloce, e che spesso non ci lascia il tempo di curare i nostri veri interessi: eppure coltivare un hobby è la via migliore per distrarti, per scaricare lo stress, e per rilassarti in vista del ritorno ai tuoi impegni. Non rinunciare mai ad un momento dedicato solo a te stesso, anche se questo dovesse rubare dello spazio al tuo lavoro e, dunque, ai tuoi guadagni: ti accorgerai presto che ciò che otterrai in cambio sarà molto più prezioso del denaro, e anzi ti aiuterà ad affrontare studio e lavoro con più energia e concentrazione.

Prenditi cura della tua salute e della tua forma fisica

La maggior parte dello stress che ti appesantisce, e che ti impedisce di rilassarti, deriva da una sensazione legata alla tua inadeguatezza a livello fisico: parliamo di una maledizione che influenza anche i tuoi rapporti col mondo, perché ti inasprisce, ti contrae i muscoli e ti mette costantemente sulla difensiva. Come liberarsi da questo peso? Dedicati ad uno sport, iscriviti in palestra e suda. L’attività fisica non solo ti rimetterà in forma, ma indurrà il tuo cervello al rilascio di endorfine: ormoni che hanno il potere di rilassarti, e di migliorare il tuo umore.

Fatti coinvolgere in una sana risata

Vuoi scoprire il segreto per essere una persona rilassata? Semplice: circondati di persone positive, che ti facciano ridere tanto. La risata è infatti la migliore medicina contro lo stress e la depressione, perché ti aiuta a sentirti a tuo agio e a rilassarti dimenticandoti di tutti i pensieri e le barriere auto-difensive che metti in piedi senza accorgertene. Anche la risata, infatti, aumenta la produzione delle endorfine e ti aiuta a vivere con più serenità il rapporto con te stesso e con gli altri.

Impara l’importanza della respirazione

La respirazione è forse l’arma più importante per gli individui naturalmente portati all’ansia, che faticano più di tutti a rilassarsi. Se anche tu senti che il mondo che ti circonda è pieno di sensazioni negative, al punto da farti provare autentica paura, fermati un attimo, chiudi gli occhi e respira profondamente: all’inizio potresti avere molte difficoltà, ma con il tempo imparerai a lasciar andare il respiro per conto proprio, rilassandoti come mai in vita tua, ed imparando che la tensione è solo una sensazione, che puoi sconfiggere da solo e senza alcun aiuto esterno.

Conosci te stesso attraverso il Tai Chi

Infine, un consiglio che vale in qualsiasi campo della vita: impara a conoscere te stesso, per prendere coscienza delle tue potenzialità e del tuo fisico, e per poterti rilassare anche quando senti che le cose non vanno per il verso giusto. Da questo punto di vista esistono molte discipline che ti aiutano ad entrare in contatto con te stesso, come ad esempio il Tai Chi: un’arte marziale orientale basata su movimenti lenti, pensati per combattere un nemico invisibile ma molto pericoloso: lo stress. E non è un caso che in Occidente il Tai Chi venga considerato come un ottimo strumento per rilassare la mente e il corpo, e per aumentare anche la concentrazione.

(Visited 445 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi