Come smettere di fumare: 7 rimedi e metodi per smettere per sempre

La vita è bella anche perché ci consente di concederci qualche vizietto e di fare, ogni tanto, uno strappo alla regola. Purtroppo, questo non vale quando si parla del fumo: uno dei vizi più devastanti e perseguitanti che potrai mai accogliere in casa. Essere un fumatore significa scegliere volontariamente di giocarsi fiato e polmoni, di bruciare centinaia di euro al mese, e persino di puzzare: sì, perché anche se tu non te ne accorgi più, fumare ti fa portare dietro un odore pessimo, che ti farà perdere davvero tante possibilità anche a livello amoroso. Come smettere di fumare, dunque? Vediamo insieme 7 metodi e rimedi per smettere per sempre!

campagna_contro_il_fumo

1. Smetti perché sei tu a volerlo

Non commettere mai l’errore di farti condizionare dagli altri: la vita è tua, e se hai scelto di dedicarla al fumo, è una questione che riguarda solo te, sulla quale nessuno potrà mai mettere il naso. Nessuno, infatti, potrà realmente convincerti a smettere di fumare: se non sarai tu stesso ad esserne fermamente convinto, ogni tuo tentativo di dire stop alle sigarette si rivelerà inutile, e ti ritroverai presto con un accendino nella mano ed una cicca nell’altra.

2. Pensa a quanto risparmieresti

Il fumatore medio, soprattutto quello che consuma decine di sigarette al giorno, fa di tutto per non farsi due conti in tasca e per non dare un numero alla quantità di banconote buttate nel cestino. D’altronde: occhio non vede, cuore non duole. Ma polmoni e portafoglio sì. Se anche tu sei un fumatore abituale, fai uno sforzo e quantifica la spesa mensile in sigarette: quando vedrai quel numerino fare capolino dalla calcolatrice, rimarrai basito e sarai ulteriormente motivato a dire basta al fumo.

3. Motivati con le app per smartphone

Oggi le app per smartphone permettono di fare quasi tutto, persino smettere di fumare! Esistono infatti tantissime applicazioni che ti aiutano a dire stop al fumo: ci sono quelle che ogni volta che rinunci ad una sigaretta ti premiano con un trofeo, e quelle che ti dicono quanto stai risparmiando ogni volta che decidi di non accenderne una. Infine, ci sono anche le app che misurano le ore e le giornate senza fumare, e che ti permettono di competere anche con altri utenti: un ottimo sistema per motivarti!

4. Fai sport

Lo sport dovresti farlo sempre, a prescindere. Ma se farai sport da fumatore, ti accorgerai di quanto fiato hai perso negli anni, e di quanta difficoltà faccia il tuo fisico nel tenere il ritmo di un’attività sportiva. Il mio consiglio è di iscriverti in palestra, o di organizzare una partita di calcetto fissa a settimana: l’importante è che tu abbia compagnia, e persone con cui confrontare le tue prestazioni. Uno stimolo fondamentale per smettere di fumare!

5. Non rinunciare dopo il primo tentativo

Quasi nessuno riesce a smettere di fumare dall’oggi al domani: molti tornano ad attaccarsi alle sigarette, altri riescono solo a ridurle. È bene che tu sia consapevole di questo, perché probabilmente capiterà anche a te: l’importante è non gettare la spugna, e riprovarci tutte le volte che ne avrai l’occasione. Ogni giorno, infatti, è un giorno buono per provare a smettere di fumare.

6. Informati dal tuo medico di fiducia

Tutti i fumatori, oltre al denaro speso, fanno finta di ignorare anche i danni che il fumo porta all’organismo. Vuoi smettere di fumare? Chiedi al tuo medico di fiducia di sbatterti in faccia la realtà, di farti vedere le condizioni dei tuoi polmoni se paragonati a quelli di un non fumatore. Rimarrai talmente tramortito che, uscito dallo studio, avrai molta più motivazione per la tua lotta contro le sigarette.

7. Fortifica la tua volontà

I momenti più pericolosi, per le persone che stanno cercando di smettere di fumare, sono le uscite serali: essere circondati da amici fumatori non aiuta. Loro, per sentirsi meno in colpa con loro stessi, cercheranno sempre di farti ricadere nel vizio, offrendotene una. È lì che le cose si fanno ardue: dovrai imparare a mostrare personalità e dire NO, chissà quante volte.

(Visited 157 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi